Il Calendario della Terra



IL FUTURO NON ASPETTA NESSUNO

Vent'anni fa, quando Internet iniziò a rendersi popolarmente disponibile, si poteva cogliere l'evidenza che qualcosa di grandioso era avvenuto e che la Storia stessa aveva iniziato a mutare la concezione che aveva di sé. Uno dei primi impegni doveva dunque essere quello di dotare il calendario di una nuova veste culturale. Bisognava riconoscere l'importanza che aveva avuto la nascita di Internet ed il primo sbarco di esseri umani sulla Luna, avvenuti entrambi nello stesso anno, il 1969, il quale anno, già soltanto per questo, era così straordinario da doversi porre come anno zero di una nuova era. Un carattere eccezionale che oggi si conferma appieno.

Oggi in tanti utilizzano, consapevoli o meno che ne siano, un sistema operativo originato da Linux, lo stesso Android dei diffusissimi smartphone e tablet essendo uno di essi. Chiunque, rovistando nel suo dispositivo, troverà allora questa data: 01/01/1970 che diede inizio al tempo dello Unix, il primo sistema operativo moderno dal quale le varie versioni di Linux sono poi derivate. In breve: sono gli stessi nostri strumenti d'uso corrente e capillare a suggerirci di aggiornare il nostro calendario sintonizzandolo col loro. Ovunque nel mondo computer, macchine e robot stanno seguendo un calendario che considera il 1969 l'anno zero della moderna era digitale.

Ecco allora che le grandi novità introdotte da "Il Calendario della Terra" (perché qualcuno effettivamente colse l'esigenza di modernità e pienamente la soddisfece) non possono non essere d'interesse oggi per chiunque, a cominciare dalla nuova umanità che nel frattempo s'è dotata di una visione globale ed è divenuta propensa alla positività ed alla razionalità. Non foss'altro per aiutare il mondo a smettere di chiamare settembre il nono mese dell'anno, ottobre il decimo e così via, non si butterà il tempo necessario a conoscerlo ed a farlo conoscere ad altri.

Signore/i, nell'ultimo secolo le umane società hanno molto progredito sul piano commerciale, scientifico e tecnologico ma per il resto sono rimaste com'erano cento, mille e più anni fa. Se non sblocchiamo subito la nostra evoluzione culturale, etica e morale, così sbilanciati finiremo, dopo aver a lungo zoppicato, per cadere rovinosamente.

Fate un po' voi.


| proseguiamo |




I LC A L E N D A R I O D E L L AT E R R A
Copyright & Trademark Laboratorio Eudemonia - Alcuni diritti concessi
Sito Web attivo fin dal 28 - WebWorks by HyperLinker