Home Page UNA AMPIA VISIONE


Ciò che viene a volte chiamato futurismo, nuova era, nuova onda, progressismo, è una autentica costante temporale. Quale che sia l'epoca in cui si stia vivendo, si tratta sempre di:

  • analizzare con profonda obiettività il proprio rapporto con il passato, discernendo quanto vi è di perenne ed universale validità da ciò che invece è ormai solo vuota tradizione.

  • vivere con gioiosa, felice, ma anche premurosa ed umile attenzione quel magico momento di eterna transizione che è il presente.

  • guardare avanti fiduciosi verso il futuro, immaginando e quindi iniziando coraggiosamente a costruire una realtà che sia decisamente migliore di quella presente.

    Pur sapendo che ciò che ieri è stato dai più avversato domani dagli stessi verrà reso intoccabile ...


    La nostra consapevolezza, le nostre conoscenze, oggi, si stanno espandendo fino a pensare di raggiungere l'essenza più profonda della materia ed il complessivo significato del Cosmo, spaziando così per l'intero segmento di realtà che va dal Micro al MacroCosmo.

    Forse senza nemmeno rendercene conto, stiamo vivendo un momento grandioso, poichè questo nuovo sapere potrebbe trasformare l'esistenza umana facendole compiere un forte balzo in avanti, da una prima fase della sua storia, che è stata quasi necessariamente caratterizzata da ignoranza e superstizione, povertà e guerra, violenza e sofferenza, ad una nuova fase spontaneamente fondata su scienza e ragione, abbondanza e pace, gentilezza e benessere.

    Perchè venga davvero raggiunto questo obiettivo, però, occorrerà che gli esseri umani si impegnino a fondo: con grande obiettività, rinunciando a quelle idee e quegli usi del passato che ancor oggi ci conducono verso mali a non finire, con grande lungimiranza, mettendo a frutto le grandi opportunità del presente. Grazie alla visione accurata e globale che i mass media ci forniscono, non possiamo non riconoscere come fame, ignoranza e guerra siano, oggi, solo conseguenza e frutto di comportamenti tradizionali che si ripetono all'infinito, per cieca abitudine e scarsa creatività. Per contro, grazie alla tecnologia, già molti di noi dispongono di poteri incredibili che appena pochi anni fa nemmeno i più grandi monarchi sognavano di possedere.


    Una grande responsabilità è dunque nelle nostre mani in tutti i campi dell'umano intervento, dall'economia alla religione, dal governo all'arte. L'apporto di ognuno, nel male o nel bene, nella fissazione o nell'innovazione, nell'indifferenza o nell'azione, potrà essere determinante.

    Il Laboratorio Eudemonia sta facendo la sua onesta, piccola parte.
  • Copyright & ServiceMark Laboratorio Eudemonia. Tutti i diritti riservati
    Sito Web attivo fin dal 27 - Versione 8.0 - Webworks by HyperLinker.com