Partecipare è meglio che essere informati



Copyright © 21/03/40 Danilo D'Antonio - Alcuni diritti concessi - original




Quante volte avete letto od udito gente che lamentava la mancanza di una informazione obiettiva?

Quante iniziative vi sono in atto tese a cercare di rimediare, purtroppo invano, alle carenze di una informazione che si trova in mano a forti poteri focalizzati sul solo scopo di perpetuare se stessi?

Ebbene, vi andrebbe di non recepire stavolta alcuna sviluppata riflessione altrui ma di compierne una in prima persona partendo soltanto da un piccolo input?

Di grazia, permettetemi allora:



Una realtà vissuta
val molto più
di una realtà riferita



Avete mai pensato che "informazione" può voler dire qualcosa che va ben oltre il semplice sentirsi raccontare un accaduto?

Avete mai pensato che, se vi trovaste nel posto giusto, necessità alcuna vi sarebbe di ricevere informazioni semplicemente perché voi per primi vivreste le esperienze che quelle informazioni cercano di trasmettervi?


Ad esempio:

avete mai notato
la differenza esistente
tra il bere un bicchiere di buon vino
ed il sentirvelo descrivere?

tra il passeggiare in un bosco
ed il vederlo scorrere in tv?

tra l'amare l'amato
ed il leggerlo narrato
da altri in un libro?


Ebbene, provate allora a concepire, ad immaginare, a progettare una nuova società in cui le persone non siano costrette, da cristallizzate, rigide, statiche, vetuste strutture organizzative, a rimanere sempre, pure contro la propria volontà, in uno stesso posto e con uno stesso ruolo.


Imagine, instead, a world in which people could flow free everywhere they would like.

Imagine a world in which people could experience many and many, all the situations they want.

Imagine that every one of these situations could enrich a person well over today possible.

Imagine a world that shouldn't exclusively apply to the information of media, because people would share personally their direct, frank and multiform experience.



A lived reality counts well more than a referred reality



I pray you all: do not follow this reality any more. Forget it, FORGET IT! It is the past, not the future.


BEGIN TO IMAGINE, INSTEAD!

BEGIN TO EXPERIENCE, INSTEAD!


Change your place,
change your role,
change yourself!


Relax, smile and imagine your full happiness inside an Harmonic Social Rotation



hyper linker




in honor of jimi and john





| EQUO IMPIEGO PUBBLICO A ROTAZIONE |



A R M O N I C A R O T A Z I O N E S O C I A L E
Copyright & ServiceMark Laboratorio Eudemonia. Alcuni diritti concessi
Sito Web attivo fin dal 29 - WebWorks by HyperLinker