Usciamo dall'agonia

lettera agli Imprenditori



Copyright © 16/04/44 Danilo D'Antonio - Alcuni diritti concessi




Gentile Imprenditore,

Le presento i miei migliori riguardi.

Mi permetta notare che il presente stato di agonia del nostro Paese deriva ben più dai docenti, professori e saggi, che nei decenni hanno consigliato ed indirizzato i politici, che non da questi ultimi. Non per nulla i baroni della cultura sono ormai passati direttamente al potere, scalzando una classe politica di lungo corso.

Occorre mettere bene a fuoco il problema per trovare la soluzione: l'origine dei nostri mali si trova tutta nell'assunzione a vita in un settore definito "pubblico" perché, fin dal primo respiro della nostra democrazia, avrebbe dovuto essere partecipato a tempo determinato da cittadini preparati e desiderosi di servire. Piuttosto che essere accaparrato da una minoranza secondo l'uso (ed i criteri valutativi) dell'epoca monarchico/fascista.

Per il bene del Paese, di ogni Impresa ed italiano, reclami anche Lei, come io stesso faccio da tempo, il diritto di equa partecipazione ai ruoli del Pubblico Impiego. Fin tanto che la Funzione Pubblica rimarrà nelle mani di gente, selezionata per creare problemi e non per risolverli, non torneremo in vita. Appena entreremo negli Uffici Pubblici, nei nostri Uffici, noi cittadini vedremo invece subito quel che c'è da fare e lo faremo velocemente.

Non si tratta di privatizzare il pubblico. In certi ambiti non v'è nulla di meglio che l'interessamento diretto dei legittimi proprietari (in questo caso i cittadini) piuttosto che gli assunti a vita o le imprese private. Si tratta di onorare quel contratto sociale che ci unisce tutti nell'interesse di ognuno e della collettività.

Il vero cambiamento non può giungere dal solo Parlamento. Al contrario ogni cosa s'aggiusterà con una Funzione Pubblica partecipata dai cittadini (quindi dagli stessi Imprenditori) dalla quale emergeranno poi, allora sì, personalità di rilievo.

Grazie infinite per la Sua attenzione,




Lettera informativa sull'inganno pubblico

Principio legale del Pubblico Impiego Partecipato

Un indicatore unico di democrazia




A R M O N I C A R O T A Z I O N E S O C I A L E
Copyright & ServiceMark Laboratorio Eudemonia. Alcuni diritti concessi
Sito Web attivo fin dal 29 - WebWorks by HyperLinker